Treviglio. I trattori SAME nel Registro speciale dei Marchi Storici di interesse nazionale. Imeri: “L’azienda entra ufficialmente nella storia dell’industria italiana”

27 febbraio 2024 – ll marchio di trattori SAME, l’azienda che ha sede dal 1942 a Treviglio (in provincia di Bergamo), ha ottenuto l’iscrizione nel Registro speciale dei Marchi Storici di interesse nazionale, istituito dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy con l’obiettivo di valorizzare e tutelare marchi di eccellenza con una continuità operativa di oltre 50 anni e storicamente collegati al territorio nazionale.

“Con questo riconoscimento SAME entra ancora più ufficialmente nella storia dell’industria italiana confermandosi marchio riconosciuto e apprezzato anche come ambasciatore del Made in Italy nel mondo” è stato la reazione di un giustamente entusiasta Sindaco di Treviglio, Juri Imeri che ha ricordato come “per la città dove Same è nata e attuale sede del quartier generale in fase peraltro di ampliamento e valorizzazione, è motivo di orgoglio, sempre abbinato alla gratitudine per l’importante ruolo economico e sociale che l’azienda svolge per l’intero territorio.Inoltre questo ulteriore riconoscimento conferma quanto sia stato strategico aderire all’associazione Città dei Motori per far conoscere sempre più Same, vera e propria eccellenza italiana, attraverso il suo Museo e l’archivio storico. E con essa anche la città di Treviglio”.

SAME (Società Accomandita Motori Endotermici) la cui storia affonda le sue radici nel 1927, quando i fratelli Francesco ed Eugenio Cassani sviluppano la Trattrice Cassani, uno dei primi esempi al mondo di trattore dotato di motore diesel, è nata nel 1942 e in oltre 80 anni di storia è stata motore della meccanizzazione agricola italiana e nel corso degli anni, attraverso l’acquisizione di diverse e importanti realtà industriali in Italia e in Europa, ha dato vita al gruppo SDF, con un processo di internazionalizzazione di successo e di driver della digital transformation dell’agricoltura che la vede oggi tra i leader mondiali nella produzione di trattori, macchine agricole da raccolta, trattori elettrici a guida autonoma e motori diesel.

“In quasi un secolo di storia – come ha sottolineato l’amministratore delegato del gruppo Lodovico Bussolati – la ricerca per l’innovazione tecnologica ha costituito il motore della crescita, orientata verso la realizzazione di trattori connessi e dotati di servizi digitali sempre più avanzati. Nel prossimo anno porteremo a compimento il piano quinquennale 2020-2025 che prevede l’introduzione e il perfezionamento di strumenti digitali per una sempre più efficiente e condivisa gestione dell’azienda. Da un punto di vista di mercato poi potenzieremo la presenza di SDF in area extra-europea e stiamo lavorando per realizzare un trattore autonomo, monitorato in continuo da remoto che ottimizzi il lavoro agricolo nel massimo rispetto dell’ambiente”. Trattore che come tutti i trattori SAME sarà contraddistinto dal celebre logo della tigre ridisegnata nell’ultima versione nel 2012 da Giorgetto Giugiaro.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
X