Italian Motor Week. Ferrari Club Italia aderisce con Rievocazione del Giro del Lago di Bolsena. Gibiino “Fare sistema per turismo motoristico”.

23 settembre 2023 Il programma di oltre 100 eventi della Italian Motor Week, in svolgimento nelle Città dei Motori in tutta Italia, si arricchisce, sabato 16 settembre, di un evento prestigioso come la “Rievocazione Storica del Giro del Lago di Bolsena”, organizzato dal Ferrari Club Italia, presieduto da Vincenzo Gibiino. La rievocazione si snoderà attraverso i borghi viterbesi di Montefiascone, Marta, Capodimonte, Valentano, San Lorenzo Nuovo e Bolsena.

“E‘ la quinta edizione della Rievocazione storica – dice Gibiino – che quest’anno aderisce alla IMW di Città dei Motori, che ha tra i partner il ministero del Turismo. Oltre che essere una gara del Campionato nazionale regolarità Formula Targa FCI, la manifestazione punta ad essere sempre più attrazione turistica. La finalità è quella di pianificare ogni anno, in sintonia con CdM, la settimana del motorismo italiano in modo tale che, dal resto del mondo, i turisti abbiano l’opportunità di scoprire, oltre il Colosseo e la Torre di Pisa, nuovi luoghi perché spinti dalla passione dei motori”.

“A partire dal tracciato storico del lago di Bolsena, teatro delle gare di regolarità e velocità degli anni 30 – sottolinea il presidente del Ferrari Club Italia – abbiamo rafforzato il dialogo con le amministrazioni locali, per creare momenti di valorizzazione turistica, sfruttando al meglio il potere attrattivo delle Ferrari. Parola d’ordine: fare sistema tra tutti gli attori in campo, come dimostra il progetto Italian Motor Week, frutto del lavoro degli ultimi anni della rete Anci”.

Secondo Gibiino infatti “il turismo per l’Italia è sempre stato un elemento trainante per il PIL. Bisogna andare oltre le proposte tradizionali: i turisti vengono già nel nostro paese per i monumenti, già ci vengono in luglio e agosto; ora è necessaria un’operazione di sistema più ampia, grazie alla destagionalizzazione. Bisogna creare le condizioni per attrarre i flussi turistici durante tutto l’anno, nei mesi in cui il clima è sempre favorevole, i prezzi più abbordabili e gli spostamenti più facili. Il turismo motoristico può e deve essere una leva, assieme ad altri comparti, per far salire l’Italia dall’attuale quarto posto nella classifica europea dei flussi turistici al gradino più alto del podio”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
X