Verona. Al via Motor Bike Expo. Toffali: "Riparte uno dei motori fondamentali per l'economia e il turismo del nostro territorio"

13 Gennaio 2022 – Da oggi fino al 16 gennaio Veronafiere ospiterà la 24° edizione di Motor Bike Expo, la fiera veronese dedicata alle moto custom e personalizzate che torna nella sua collocazione storica del calendario fieristico internazionale dopo la Special Edition dello scorso giugno che ospitò anche la cerimonia di adesione di Verona alla rete di Città dei Motori.
“Un gran bel segno di ripartenza – come puntualizza l’assessore al Turismo Francesca Toffali – e in piena responsabilità perché Veronafiere applica rigorosamente ogni tipo di disposizione per il contenimento sanitario della pandemia (Green Pass rafforzato e obbligo di mascherina ffp2). Motor Bike Expo è un volano economico e produttivo molto importante non solo per la fiera ma per tutto il comparto, quindi speriamo che questa edizione sia di auspicio per una ripresa nel 2022, visto che MBE fa parte delle grandi fiere di Verona considerate da noi, assieme alla Fondazione Arena di Verona, come uno dei motori fondamentali per tutta la provincia di Verona non solo per il comune, come conferma il forte aumento dell’occupazione delle nostre strutture ricettive”.

Seicento espositori su una superficie complessiva di 120.000 mq in cui sarà possibile ammirare e conoscere ogni declinazione del mondo delle due ruote, dal racing al fuoristrada alla propulsione elettrica, con tutti i brand più importanti presenti e alcuni come Benelli, che per festeggiare i suoi 110 anni, esporrà tutti i modelli della nuova gamma così. Ovviamente il fiore all’occhiello di questa quattro giorni di kermesse veronese sarà il Custom District che racconta il mondo della motocicletta personalizzata attraverso l’arte e la cultura e dove verranno presentate oltre cinquanta special in anteprima.

Dopo Motor Bike Expo Verona ospiterà un altro grande evento motoristico, questa volta per gli amanti delle quattro ruote. A confermarlo l’assessore Toffali: “il prossimo 4 e 5 febbraio la Coppa Giulietta & Romeo, appuntamento inaugurale del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche, tornerà a passare da Piazza Bra a conferma che questa amministrazione non ha solo la volontà di ampliare l’offerta del eventi motoristici della città ma mette in campo anche l’azione”.
MM
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
X