Noale

Noale

Sindaco:

Patrizia Andreotti

Sede:

Piazza Castello, 18 – CAP 30033

Numero Abitanti:

15.761

Telefono:

0415 897211

Superficie Comunale:

Km2 24,58

Tradizioni Motoristiche

Dalla fine del 2004 l’Azienda Aprilia fa parte del gruppo che si pone per la casa di Noale l’obiettivo di rafforzarne la posizione di leader sul mercato nei segmenti della moto e dello scooter, quale unico costruttore europeo full liner di veicoli due ruote da 50 a 1000cc, in un’ottica di forte sviluppo dell’identità di marca. Il legame tra l’industria e il territorio risale all’immediato dopoguerra quando, proprio a Noale, il Cavaliere Alberto Beggio fonda una fabbrica per la produzione di biciclette. Aprilia entra nel campo delle due ruote motorizzate costruendo la prima moto, un cinquantino color oro e azzurro. Il 1974 è l’anno di nascita della prima vera moto da competizione cross, mentre l’anno successivo viene presentata la prima Aprilia da corsa. I primi titoli arrivano nel 1977 nel campionato italiano nelle classi 125 e 250 seguiti dai successi del pilota Alborghetti che termina la stagione con due terzi posti in gara ed un sesto posto assoluto nel campionato mondiale. L’inizio degli anni Ottanta è un periodo di grande crisi, ciò nonostante nel 1985 inizia l’avventura nel Motomondiale e Aprilia Racing si dimostra una fucina di talenti.
Gli anni Novanta vedono Aprilia entrare decisamente anche nel settore dei veicoli destinati alla mobilità urbana.     L’appartenenza al Gruppo Piaggio, oggi, consente ad Aprilia di affrontare la decisiva fase del proprio sviluppo nei settori della moto di media e grande cilindrata. Nel 2009 Aprilia ha lanciato la supersportiva RSV4, la nuova moto che ha sancito il ritorno di Aprilia nel Campionato del Mondo Superbike. La nascita di RSV4 è la conferma delle strategie di Aprilia indirizzate alla presenza nel motociclismo sportivo di vertice, grazie al Reparto Corse di Noale.  Nel corso del 2009 Aprilia si è anche affermata nei grandi rally fuoristrada e – soprattutto – ha esordito alla Dakar conquistando uno straordinario terzo posto assoluto e dominando la classe 450.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
X