Maranello. Al Museo Ferrari la mostra che celebra l’anno memorabile nelle competizioni GT

30 Dicembre 2021 – Il Museo Ferrari di Maranello ospiterà fino al 31 marzo 2022 la mostra “GT 2021,a memorable year” che celebra l’anno più vincente della storia di Ferrari nelle competizioni GT con l’albo d’oro arricchito da 23 titoli tra i quali spiccano quelli di Campione del Mondo piloti e Costruttori nel FIA World Endurance Championship con la 488 GTE e il successo nelle classi Pro e Pro-Am nel GT World Challenge Europe Endurance Cup con la 488 GT3 Evo 2020.

Il percorso espositivo proporrà una panoramica con immagini e filmati delle vittorie e dei titoli ottenuti e la possibilità di ammirare le 488 GTE di AF Corse che si sono imposte nel FIA World Endurance Championship: la numero 51, impegnata in classe LMGTE Pro con Alessandro Pier Guidi e James Calado, sesto alloro mondiale per la Ferrari e primo equipaggio a aggiudicarsi due titoli mondiali nella classe dall’istituzione del WEC e la numero 83 di François Perrodo, Nicklas Nielsen e Alessio Rovera, dominatrice della classe LMGTE Am con il FIA Endurance Trophy per piloti e team, che bissa il risultato dello scorso anno.

All’interno della mostra sarà anche esposta la Ferrari 330 P3 protagonista della leggendaria edizione della 24 Ore di Daytona del 1967, con l’arrivo in parata delle tre vetture del Cavallino Rampante.

E’ stato un 2021 memorabile anche per i Musei Ferrari di Maranello e di Modena che dopo i periodi di chiusura forzata hanno visto una grande ripresa dei flussi turistici in particolare di quello italiano con una crescita del 70%.

MM

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
X