E’ stato il Presidente Luca Zaia ad accogliere questa mattina, nello stand della Regione Veneto all’interno di MotorBike Expo, il sindaco di Verona Federico Sboarina e il sindaco di Maranello e presidente di Città dei Motori Luigi Zironi per la presentazione ufficiale dell’adesione della città scaligera alle rete Anci dei territori a vocazione motoristica e delle eccellenze del Made in Italy.

Alla conferenza stampa a cui hanno partecipato anche l’assessore della Regione Veneto Federico Caner, il Presidente di Veronafiere Maurizio Danese, il Sindaco di Villafranca di Verona Roberto Luca Dall’Oca, l’assessora al turismo del comune di Verona Francesca Toffali,  la Presidente del Museo Nicolis Silvia Nicolis e la madrina della manifestazione Sabrina Salerno, Sboarina e Zironi hanno ribadito come l’entrata di Verona socio n.32 non solo rinforzi la squadra dei comuni dell’associazione ma con le bellezze del suo territorio conosciute in tutto il mondo, una tradizione di eventi, manifestazioni e realtà di associazionismo e collezionismo e l’eccellenza consolidata nell’accoglienza dei turisti, sia italiani che stranieri darà un contributo di qualità ed esperienza al percorso di valorizzazione del Made in Italy motoristico obiettivo del Piano nazionale del turismo motoristico di Città dei Motori.

Dall’Orca, Zironi, Zaia

Dall’Orca, Zaia, Sboarina, Zironi, Toffali, Caner

Sboarina Zironi Toffali

Dall’Oca, Zironi, Zaia, Sboarina, Toffali, Nicolis

Dall’Oca, Scalzotto, Zaia, Nicolis, Sboarina, Toffali, Zironi, Danese, Caner

Sboarina, Salerno, Zaia

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close