Fino a domenica 18 febbraio, presso la Mirafiori Galerie a Torino, si potrà visitare l’esposizione Red Passion che raccoglie gli scatti della Scuderia Ferrari realizzati dal fotografo sportivo Gianfranco Avallone durante le sequenze di gara, e non solo. dei GP di Formula 1 di Monte Carlo, Imola e Monza dal 2000 a oggi.

Oltre quaranta fotografie con protagonisti i piloti che negli anni si sono avvicendati alla guida delle monoposto Ferrari di Formula 1, tra cui Alain Prost, Gerhard Berger, Jean Alesi, Rubens Barrichello, Felipe Massa, Kimi Räikkönen e ovviamente Michael Schumacher,raffigurato anche con Viviane, la sorella di Ayrton Senna,nel 2004. Tra le altre immagini quella di Bernie Ecclestone all’inaugurazione della Tribuna Senna del circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola, in occasione del decimo anniversario della morte del pilota, Alesi e Michael Douglas insieme ai box del Gran premio di Monaco, Felipe Massa che lascia il circuito in barca e alcuni scatti delle Ferrari da corsa del passato.

il percorso espositivo offre l’occasione di conoscere l’attività sportiva della Ferrari, la scuderia di Formula 1 più vincente della storia, ma anche di scoprire il lato nascosto e più “umano” dei piloti. Da qui la scelta di includere tra i ritratti anche quello di Jules Bianchi, prematuramente scomparso nel 2015 in seguito al terribile incidente occorsogli l’anno precedente a Suzuka.

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close