Una rassegna in movimento, a cielo aperto. Così sarà il salone dell’auto di Torino dal 7 all’11 giugno 2017. La sede principale rimane il Parco del Valentino, con l’esposizione dei modelli di 50 marchi automobilistici ma sarà l’intera città a diventare il palcoscenico dei vari eventi previsti, a partire dalla novità assoluta delle auto a guida semiautonoma per le quali è stato predisposto un percorso dimostrativo di 2 chilometri lungo Corso Cairoli.

Le auto elettriche e ibride plug-in sfileranno tra piazza San Carlo e piazza Castello. Per gli appassionati di car design l’appuntamento sarà a corso Vittorio Emanuele. I viali lungo il Po ospiteranno la sfilata delle vetture che hanno fatto la storia della F1, del Rally e del Gran Turismo con un’apripista d’eccezione: la Lancia D50 con cui Ascari vinse l’ultimo Gran Premio Parco del Valentino nel 1955.

A proposito di Gran Premio, la Palazzina di Caccia degli Stupinigi sarà il punto di arrivo dei 18 km, attraverso la città, percorsi da oltre 200 equipaggi di club e collezionisti di auto d’epoca e sportive mentre la Reggia di Venaria sarà la vetrina delle rare supercar di “Passione italiana” e “Deutsche Performance”. Infine a parco Dora, ogni sera, appuntamenti tematici sulle automobili più iconiche.

Ingresso libero con apertura dalle 10 alle 24. Per partecipare alla manifestazione e agli eventi collaterali bisogna scaricare dal sito ufficiale del Salone  il biglietto gratuito elettronico che consentirà anche di prenotare test drive e usufruire di diversi sconti.

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close