Nuovi investimenti  per produzioni, ecosostenibili e ad alta tecnologia, nella sede Magneti Marelli di Modugno, Bari. Come riportato dal Corriere del Mezzogiorno, il contratto di programma, scaturito dalla nuova programmazione 2014/2020 approvata dalla giunta della Regione e gestita dall’agenzia Puglia Sviluppo, consentirà all’azienda l’utilizzo di oltre 36,4 milioni di euro per realizzare negli impianti baresi motori elettrici, pompe carburante ad alta pressione per sistemi di iniezione diretta benzina, iniettori a bassa pressione per auto a benzina, sistemi di attuazione e controllo della frizione e iniettori ad alta pressione per sistemi Gdi ad alta pressione, tutti a marchio Fiat Powertrain.

Lo stabilimento, che si estende su 297 mila metri quadrati, conta su un organico di circa 950 dipendenti e su un fatturato di 200 milioni l’anno. Cifre destinate a crescere, secondo i progetti dell’azienda, puntando sulle tecniche di riduzione dell’impatto ambientale e sulla tecnologia Gdi, in questo momento particolarmente richiesta sui mercati europei e cinesi. Ma i numeri e i progetti di Magneti Marelli stanno particolarmente a cuore anche alla Puglia, che fa sapere, tramite l’agenzia Sviluppo, che senza gli investimenti della Regione, probabilmente l’azienda avrebbe preferito realizzare gli stessi prodotti affidandosi ad altre tra le 89 sedi distribuite in tutto il mondo, da Bologna al Brasile. Per lo stabilimento, si tratta del terzo contratto di programma, dalla fondazione nel 1970. E di innovazione, in quasi 40, qui ne è passata tanta. Proprio a Modugno, infatti, nel 1990 partì la produzione della tecnologia a iniezione Diesel Common Rail, applicata poi per la prima volta nel 1994 su una Fiat Chroma.

 Chiara Ingrosso

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close