“Velocità e Lentezza”, il tour di Città dei Motori verso Expo 2015, farà tappa a Noale il 4/5 luglio per il Raduno Aprilia. Il 2015 inizia con il piede giusto per la casa motoristica noalese che quest’anno tornerà a correre il MotoGP. Concluso il mondiale superbike, Aprilia riparte con la vittoria nella categoria  piloti con Sylvain Guintoli e il titolo costruttori assegnato alla moto RSVA, i due riconoscimenti più importanti degli sport motoristici, entrambi portati a casa da un marchio italiano. Il Gruppo Piaggio, di cui fanno parte anche Guzzi, Gilera e Derbi, si porta così a 104 titoli mondiali, diventando il gruppo più titolato d’Europa. Con l’anno nuovo, però, Aprilia deve far fronte anche alla delicata situazione sindacale dovuta ai 125 esuberi in programma dagli stabilimenti di Noale e Scorzè. Il clima è decisamente meno teso che in passato e i sindacati intendono gestire la vicenda senza dover ricorrere a dolorosi licenziamenti. Intanto a Noale è stato avviato il contratto di solidarietà per tutto il mese di gennaio.

Chiara Ingrosso

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close