Un manifesto a favore dello sport come stile di vita, un catalogo di esperienze per dimostrare come la pratica sportiva aiuti a vivere meglio. Saranno questi i temi-chiave del convegno promosso dalla Fondazione Sport 3.0 guidata da Fabio Pagliara, segretario generale Fidal, che si svolgerà sabato 15 novembre a Firenze, presso il Palagio dei Capitani di Parte Guelfa, in piazza di Parte Guelfa.

Città dei Motori, da sempre molto attenta al tema, sarà presente con il segretario generale Danilo Moriero, socio fondatore di Sport 3.0, che farà parte del gruppo di lavoro che illustrerà la vision della Fondazione.

La giornata si dividerà in sessioni tematiche in cui si discuterà di “chilometro zero dell’esercizio fisico”, con le città disegnate per lo sport e di “sport libero dalle barriere”, da quelle fisiche a quelle culturali per arrivare a quelle geografiche.  Nel pomeriggio spazio, invece, ad una sessione dedicata ad ”alimentazione e agli stili di vita per migliorare la vita” e al “sistema sport con la relativa solidarietà e responsabilità sociale”.

L’evento, patrocinato da Anci, Coni, Comitato Paralimpico italiano e Comune di Firenze, vedrà gli interventi, tra gli altri, di Graziano Delrio, sottosegretario Presidenza Consiglio dei Ministri, di Sandro Gozi, sottosegretario Presidenza Consiglio dei Ministri con delega agli affari europei e di Dario Nardella, sindaco di Firenze, più una nutrita rappresentanza di protagonisti del mondo politico e sportivo italiano, tra i quali spiccano  gli onorevoli Josefa Idem e Filippo Fossati, Francesco Soro, capo di gabinetto del Coni e Alessandro Tappa di Sport senza Frontiere.

Chiara Ingrosso

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close