---

La APP Città dei Motori

Il Progetto della Rete Nazionale delle Città dei Motori avrà presto una sua APP rivolta agli appassionati del mondo dei motori e a tutti i potenziali turisti con l'obiettivo di fornire un ulteriore prezioso strumento per rendere facilmente fruibile - oltre gli eventi motoristici dei Comuni della Rete - il vasto patrimonio culturale e turistico contenuto e proposto dalle Città dei Motori. La APP Città dei Motori permetterà di orientarsi nei territori della rete con percorsi tematici (musei, piste e circuiti, personaggi, marchi e produttori) offrendo l’opportunità di conoscere un territorio ricco di offerte (culturali, enogastronomiche, paesaggistiche) per prolungare la propria permanenza o proseguire il proprio viaggio in altre Città dei Motori. Tramite tecnologia mobile e geo-localizzazione il turista potrà vivere a pieno il territorio, sempre accompagnato dall'applicazione, oppure può decidere di approfondire i contenuti turistici di tutta la rete, visualizzando filmati e contenuti, pianificando più facilmente le successive tappe in altre Città dei Motori. Il turista appassionato di motori potrà quindi creare un tour personalizzato che tiene conto di informazioni quali: costo biglietto dei punti di interesse, orari di apertura, distanza, servizi di trasporto, accesso wifi, e più in generale - tramite una semplice notifica “push” - potrà accedere alle opportunità turistiche esistenti in zona (ospitalità, punti informativi, parcheggi, percorsi).

---

Le ultime notizie dalle città dei Motori – Giugno 2017

 

Al via il Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino

Dal 7 all’11 giugno terza edizione del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino che punta su una formula innovativa e unica rispetto ai saloni tradizionali. Gli stand dei 56 marchi automobilistici presenti si visitano passeggiando nel parco, l’ingresso è gratuito e l’intera città di Torino è coinvolta con appuntamenti in cinque location: piazza Vittorio Veneto, piazza San Carlo, piazza Solferino, Parco Dora e il Castello del Valentino. Ci sarà poi il Gran Premio Parco del Valentino, la passerella che, attraversando la città, arriverà fino alla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Tra i tanti motivi di interesse come ha sottolineato Andrea Levy, patron della manifestazione anche “un palcoscenico in cui carrozzieri e centri stile presenteranno le proprie creazioni, le visioni di ciò che immaginano per il futuro dell’automotive".

---

A Pontedera un grande meeting per i 50 anni del Ciao Piaggio

Sabato 3 giugno Pontedera ha festeggiato i 50 anni del Ciao Piaggio. Lanciato nell’estate del 1967 e prodotto fino al 2006, il Ciao è uno dei ciclomotori più venduti in Italia, una vera icona e rappresentò, per chi era un ragazzo negli anni ‘70 e ’80, il primo mezzo “facile” con il quale muoversi autonomamente e senza spendere molto. “Pontedera CIAO Meeting” ha accolto il gruppo di “ciaisti” del Vespa Club Agrate Brianza, protagonisti della rievocazione del viaggio del Ciao, effettuato dai collaudatori nell’estate del 1967, dalle fabbriche di carburatori della “Dall’Orto” a Biassono (MB) fino a Pontedera (PI). La manifestazione si inserisce nel programma “Pontedera Città dei motori” che tende a valorizzare il profilo motoristico della città, coinvolgendo i cittadini a cui va “un sentito ringraziamento – dice Eugenio Leone, consigliere delegato alla “Città dei Motori” – in particolare ai negozianti del centro di Pontedera che hanno voluto rendersi partecipi della festa allestendo le loro vetrine con un modello Ciao”.

---

A Scarperia con il Motomondiale è tornato il Mugello Speed Sound Festival

In occasione del Gran Premio d’Italia Oakley 2017 è tornato – dal 2 al 4 giugno – il tradizionale appuntamento con il Mugello Speed Sound Festival, la manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, che porta la festa del motomondiale tra le vie del centro storico di Scarperia. “Il motomondiale è in assoluto l’evento sportivo italiano che raccoglie il maggior numero di presenze e il Comune di Scarperia e San Piero – nelle parole del Sindaco Federico Ignesti – sente su di sé l’onore e l’onere di dimostrare, in campo internazionale, come l’Italia sappia comportarsi quando si tratta di offrire la migliore accoglienza”. E’ nato così un evento collaterale per rendere più complete e interessanti le giornate di turisti e appassionati di MotoGP, intrattenendoli anche all’interno del centro storico di uno dei borghi più belli d’Italia e dandogli la possibilità di scoprire il meglio del territorio.

---

Sant’Agata Bolognese. Arte e motori alla 36° Fiera di Maggio

Quatto giorni di eventi, spettacoli, mostre, manifestazioni sportive in particolare per gli appassionati d’auto e motori. La 36° Fiera di Maggio per il Sindaco di Sant’Agata Bolognese Giuseppe Vicinelli è “indubbiamente l’evento che, più di ogni altro, rappresenta il nostro territorio per tradizione e identità culturale e si propone come la principale vetrina delle nostre eccellenze e dei talenti locali. Nelle quattro giornate in programma (dal 25 al 28 maggio) tantissime attività di vario genere per mettere in luce le principali caratteristiche e tipicità locali. In particolare, attraverso questa edizione, si è inteso porre un’attenzione particolare al connubio “arte& motori” e il Sindaco Vicinelli “è stato lieto di poter presentare, in anteprima, quelle che saranno le opere monumentali, a breve installate sul nostro territorio, in particolare l'opera scultorea raffigurante una Veneno Concept (modello Lamborghini), interamente realizzata in tondini di acciaio a grandezza reale, che colpisce per eleganza e leggerezza“.

---

Su www.cittamotori.it trovi tutti gli aggiornamenti su eventi, manifestazioni e iniziative dei Comuni italiani, che hanno nei loro territori una vocazione motoristica, a livello di produzione (automotive, moto e scooter, aerospazio, cantieristica navale), sportiva (circuiti e rievocazioni storiche) o culturale (musei, collezioni, archivi).

English Version