Testata
---

Progetto Rete nazionale Città dei Motori

Cooperazione di tutti, opportunità per tutti. Obiettivo: presentare e valorizzare luoghi, eventi, persone, eccellenze industriali di Comuni, Province, Enti, Associazioni che rappresentano la storia e la cultura motoristica del nostro paese. Soprattutto, una straordinaria opportunità di offrire un moltiplicatore progettuale e servizi innovativi di promozione turistica a tutti i soggetti che ne fanno parte.

“Rete Nazionale Città dei Motori” è il primo dei 18 progetti finanziati sul territorio nazionale dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, a valere sul DM 13.12.2010 relativo a «Progetti per il potenziamento ed il sostegno della realizzazione e diffusione dei servizi innovativi in favore dell’utenza turistica».

Della rete progettuale fanno parte 26 Comuni (Arese, Ascoli Piceno, Atessa, Castel D’Ario, Castelfranco Emilia, Cento, Fiorano Modenese, Mandello del Lario, Maranello, Modena, Monza, Nicolosi, Noale, Ospedaletti, Paglieta, Pontedera, Pratola Serra, Samarate, San Martino in Rio, Sant’Agata Bolognese, Scarperia, Termoli, Torino, Varano de Melegari, Varese, Verrone), 2 Province (Modena e Pisa), 2 associazioni (Città dei Motori, Tecla) e 3 musei (Museo Ferrari di Maranello, Fondazione Museo Piaggio Onlus e Fondazione Museo dell’Aeronautica – Volandia).

---

Il Comitato di Pilotaggio

Strumento di governance e mente strategica del Progetto.Presieduto dal Sindaco del Comune di Maranello e composto dal Segretario Generale e dai componenti del Consiglio direttivo di Città dei Motori, nonché dal Presidente Onorario, da un referente per provincia e da un referente di Tecla si riunisce periodicamente e sulla base delle esigenze straordinarie. Ha il compito di produrre, attraverso il supporto e l’attività del proprio Coordinatore tecnico, specifici indirizzi attuativi a beneficio delle diverse realtà geografiche coinvolte: è luogo di riflessione e sintesi delle istanze di tutti.

Composizione:

• Massimiliano Morini – Maranello

• Antonio AufieroPratola Serra

• Carlo AbbàMonza

• Alberto SaccoTorino

• Vincenzo PellegriniAtessa

• Tommaso RotellaModena

• Tommaso PiazzaVarese

• Lucia BursiPresidente Onorario

• Danilo MorieroSegretario Generale CdM

• Mario BattelloAssociazione Tecla

• Giuseppe PozzanaProvincia di Pisa

• Luca GozzoliProvincia di Modena

Segreteria:
mail: progettomotori@anci.it - cittamotori@anci.it
telefono: 06 6800 9204

---

Info point

Attivo dal primo aprile 2017 è un servizio dedicato interamente alla gestione delle informazioni e alla promozione del progetto Rete Nazionale Città dei Motori, tramite apposito ufficio di informazione e accoglienza turistica con sede a Maranello, all'interno del Museo Ferrari, in Via Dino Ferrari 43. Un punto strategico di grande importanza, che vede un flusso annuo di centinaia di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo, che statisticamente utilizzano in maniera massiva e quotidiana l'Ufficio Informazione e Accoglienza Turistica (IAT). I partner potranno quindi considerare questo punto come lo strumento principe per la promozione di tutto ciò che concerne il mondo motoristico in relazione al proprio territorio. A breve tutte le amministrazioni coinvolte saranno contattate per un primo chiarimento e per l'ottenimento di tutto il materiale ritenuto in linea con il progetto.

L'info point avrà come mansioni principali:

• la divulgazione delle informazioni provenienti dai partner tramite contatto diretto al desk IAT con tutti i turisti e i visitatori del Museo Ferrari e del distretto territoriale di Maranello

• la divulgazione tramite contatto telefonico e attraverso i principali canali di comunicazione

• la gestione di tutti i materiali di promozione turistica legata al mondo dei motori acquisiti dalla rete dei partner

• la ricerca di news e materiali di informazione/promozione attraverso contatto diretto con le realtà dei singoli partner

A cosa serve l’Info point:

Si potrà contattare - tutti i giorni dalle 9.30 alle 13.30 - l'operatore per comunicare: eventi (quelli esclusivamente legati al mondo dei motori), informazioni (in primo luogo legate alla fruizione di particolari servizi: orari di apertura e chiusura di musei, servizi di base, ecc.) curiosità e problematiche

Come contattare l’Info Point:

IAT Terra di Motori - Info Point Rete Nazionale Città dei Motori

Via Dino Ferrari 43, c/o Museo Ferrari, 41053 Maranello (MO)

Telefono: +39 0536 073036 email: iat.motori@gmail.com

Responsabile dello sportello: Dott. Andrea Ferrarini

Responsabile dello IAT Terra dei Motori: Dott. Marco Silvestri

---

Rassegna Stampa

Da alcune settimane, tutti gli Enti della Rete ricevono via mail - 7 giorni su 7 - una puntuale rassegna stampa, curata dalla società Volo.com Srl, con le prime pagine dei principali quotidiani nazionali, una accurata selezione degli articoli riguardanti gli eventi più importanti in materia di turismo e sport motoristico collegati ai Comuni e ai partner del Progetto, gli articoli di maggior interesse in materia di mobilità sostenibile, sicurezza stradale, aziende e marchi del settore automotive le iniziative del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di tutte le istituzioni itaiane e estere in merito al nostro settore di interesse, compresi bandi e avvisi europei, nazionali e regionali.

---

La Newsletter

E’ stato attivato l’invio via mail del bollettino che permetterà a tutti i referenti della Rete e a tutti i soggetti interessati di essere aggiornati su novità, iniziative,call-to-action inerenti il progetto. Offrirà, a partire dal prossimo numero, anche una rassegna degli articoli pubblicati sul sito ufficiale www.cittamotori.it e quelli viralizzati sui nostri profili social o linkati da altri siti e riviste del settore automotive, del collezionismo d’epoca motoristico, del turismo e in generale di tutti i temi attinenti al campo di attività, alle finalità e ai territori della Rete. Compito della newsletter sarà inoltre quello di promuovere e realizzare, con azione di e-mail marketing, il targeting di nuovi utenti e la fidelizzazione di tutti i contatti.

---

Motor Web Museum

Sarà la vetrina, tramite una piattaforma tecnologicamente avanzata e innovativa, che avrà come obiettivo l’incremento della visibilità online dei Comuni e degli altri protagonisti della rete progettuale nonchè della loro valorizzazione in campo motoristico, portando, di riflesso,l’aumento dell’incoming turistico.

Il soggetto individuato, come ditta aggiudicataria attraverso procedura pubblica, per la realizzazione di questa specifica azione è Intersezione srl. che sta prendendo contatto con tutti gli Enti interessati per definire e concordare i materiali da pubblicare.

Per qualsiasi dubbio o richiesta di chiarimento si può contattare la redazione che si occupa del Motor Web Museum – telefono: 059 332075 mail: redazione@intersezione.com

---