Verona

Verona ogni anno ospita tantissime manifestazioni e registra numerose realtà di associazionismo e collezionismo e dal 2009 vive in un connubio di simbiosi con Motor Bike Expo. La città nei giorni della fiera si accende diventando la capitale delle due ruote con tante iniziative nei locali, nelle piazze e nelle strutture ricettive per accogliere con calore gli appassionati delle due ruote giunti da tutto il mondo nella città scaligera.
Riconosciuta come la manifestazione più grande al mondo dedicata alla moto personalizzata (con più di 170.000 visitatori, oltre 700 espositori e 100.000 mq di esposizione) Motor Bike Expo offre ai visitatori l’opportunità di ammirare moto uniche provenienti da ogni parte del mondo e customizzate dai migliori preparatori di fama internazionali, oltre a trovare gli ultimi modelli delle maggiori case motociclistiche. La vera particolarità è che si può toccare con mano qualsiasi tipo di moto: dal racing in pista al fuoristrada, dalla tradizione custom si sfocia nel turismo fino ai modelli dalla tecnologia più avanzata, come il mondo dell’elettrico.

 

Un altro aspetto che rende Motor Bike Expo un evento unico è la possibilità di acquistare abbigliamento, accessori e componenti offerti dal mercato: un universo di soluzioni per rendere speciale la propria moto ed il proprio modo di essere motociclisti.
Evento fieristico il cui ingrediente principale è la condivisione della passione, che superando i confini del settore moto lo rende un evento di costume, di stile, di tendenza. con tante esibizioni in programma nelle aree esterne che contribuiscono ad alzare ulteriormente il livello di adrenalina; oltre alla presenza di piloti dei campionati del mondo ci sono VIP dello spettacolo appassionati di moto e tutti gli influencer del settore in un autentico clima di festa, come un grande raduno tra amici.
Tra gli eventi motoristici annuali veronesi spicca la Rievocazione storica Salita delle Torricelle di cui il 30 maggio 2021 si è tenuta la 98^ edizione, organizzata dal Moto Club Giulietta e Romeo, con il patrocinio del Comune di Verona. La competizione veronese è più singolare che mai. Consiste nel percorrere il tracciato, in due manche, provando a ottenere lo stesso tempo, altrimenti il pilota incorrerà in una penalità, che vada più piano o più veloce, per ogni centesimo di differenza. La velocità non può superare il limite di 40 km/h. Vince chi ottiene il quantitativo di penalità minori nell’ambito delle due manche. In passato, invece, si trattava di una gara di velocità a tutti gli effetti. Uno dei più noti partecipanti dell’epoca fu il veronese Bruno Ruffo, campione del mondo per 3 anni di seguito dal 1949 e al 1951.

Verona

Sindaco: Federico SBOARINA
Sito web: comune.verona.it
Sede: Piazza Bra, 1 – 37121
Numero abitanti: 258.480 (marzo 2021)
Telefono: 045 8077111
Superficie comunale: 198,91 km2

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close