Arese

ARESE è adagiata su una grande pianura fertile scelta nel 507 d.c. dagli ungari come luogo in cui insediarsi e cambiare le proprie abitudini. Lo stemma del paese, approntato nel 1926 con il motto Ex gladis fruges, rappresenta su di un lato una tenda da campo barbarico, in ricordo della leggendaria fondazione, e dall’altro una spiga su fondo azzurro. Sopra la tenda da campo brillano i raggi di un sole splendente: simboli questi sicuramente ispirati, unitamente alle spighe di grano, all´attività agricola di Arese. Lo stemma originale subisce in seguito una modifica: viene imposto il fascio littorio in alto e scompaiono sia la scritta Ex gladis fruges, sia la fascia dell’abbondanza attorno allo scudo. Nel 1944 è abolito il Capo del Littorio dagli stemmi italiani e così il fascio diviene oggetto di ablazione. L’influenza di Bollate è sempre stata forte sin da quando Arese dipendeva dalla pieve di Trenno, nella prima metà del Settecento. In seguito, come facilmente intuibile, Arese viene aggregata a Bollate.

Già dal ‘600 però la famiglia comitale degli Arese inizia ad avere un ruolo importante. Con gli austriaci la situazione migliora: intensificano la coltivazione di gelso e la produzione di seta. Dopo l’unità d’Italia, nel 1891, Arese entra a far parte del IX mandamento del circondario di Milano, con a capo Bollate. Risalgono al 1946 le prime elezioni democratiche della città che hanno visto scontrarsi tre liste: una social-comunista, una democratica cristiana e una indipendente.

Festa di Sant’Antonio
Il 17 gennaio Arese, come molti altri comuni del milanese, celebra la festa liturgica di Sant’Antonio Abate. Il santo è venerato a tutt’oggi come protettore degli animali e guaritore. Si accende dunque il tradizionale falò di S. Antonio e si distribuiscono vin brulè e cioccolata calda.

Salto dell’Oca
Avviene durante la festa del paese, il 29 giugno, per i patroni SS. Pietro e Paolo. Si svolge nel centro storico dove si monta l’albero della cuccagna.

Aresestate
Da giugno a settembre, spettacoli musicali e di animazione, ballo liscio, film all’aperto per bambini, biciclettata nel parco delle Groane, pranzi e cene nei cortili della frazione Valera con piatti tipici, teatro e concerti live.

Musica nelle Ville di Delizie
Iniziata nel 1996, la rassegna di concerti si tiene tuttora – da aprile a giugno – presso Villa La Valera con il nuovo doppio titolo di “L’Aperitivo in Villa con l’Artista e Delizie in Villa”. Solisti, cori e orchestre si esibiscono nei raffinati spazi della Villa, edificio gentilizio lombardo del XVIII secolo.

Jazz in Giardino
Sempre nel periodo estivo è divenuto ormai un appuntamento fisso per gli appassionati la rassegna di musica jazz.

Nel 1910 nasce l’Anonima Lombardia Fabbrica Automobili (A.L.F.A.). In quell’anno Giuseppe Merosi progetta la  prima Alfa: 24 HP, veloce e sicura, dalle caratteristiche moderne. Da quel momento in poi le auto Alfa son entrate nell’immaginario collettivo e l’evoluzione tecnica e ingegneristica hanno fatto la differenza nel panorama automobilistico. Dal 18 Dicembre 1976, il Museo Storico Alfa Romeo di Arese offre “cento anni di mito”, riassunti in una splendida e suggestiva collezione di 110 vetture, tra pezzi unici, da corsa, di produzione, prototipi e concept. Oltre alle vetture si possono ammirare anche 15 motori d´aviazione e 25 propulsori automobilistici. Più del 60 percento delle vetture esposte nelle sale del Museo sono completamente efficienti e funzionanti e sono state le protagoniste di tutta una serie di eventi, manifestazioni nazionali e internazionali. Ogni anno il Museo Storico accoglie un pubblico che per il 60 percento proviene  da Paesi esteri e promuove iniziative di carattere culturale legate al mondo dell´automobile e a tutto ciò che ruota attorno a esso. Inoltre, il Centro di Documentazione riunisce una notevole quantità di materiale scritto e iconografico sulla storia del Marchio, catalogato mediante strumenti avanzati (microfilmatura ed elaborazione elettronica. Ha oggi sede ad Arese presso il Museo Storico dell’Alfa il Registro Italiano Alfa Romeo (R.I.A.R.), associazione “no profit” fondata a Roma nel 1962 che conta oltre 1500 soci, i quali conservano le vetture in condizioni perfette sia in termini di restauro sia di originalità. Nella vicinissima Terrazzano di Rho ha sede Zagato  design, azienda italiana storica fondata nel 1919, che produce auto sportive come Ferrari, Maserati, Bugatti, Bentley, Rolls Royce, Alfa Romeo, Aston Martin, Isotta Fraschini, Jaguar, Lamborghini, Lancia, Abarth e altri nomi eccellenti.

Arese

Sindaco: Michela Palestra
Sito web: www.comune.arese.mi.it
Sede: Via Roma, 2 – CAP 20020
Numero abitanti: 19.733
Telefono: 02 935271
Superficie comunale: Km2 6.563

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close