Da oggi riapre il Museo Nazionale dell’Automobile di Torino (MAUTO). In occasione del weekend della Festa della Repubblica i visitatori potranno ammirare l’esposizione permanente e la mostra sui 70 anni della Lancia Aurelia prorogata fino al 27 settembre. Per il mese di giugno poi aperture dal venerdì al lunedì mattina.

Riapriamo con una grande responsabilità: pensare al futuro per far ripartire il Paese” ha dichiarato Benedetto Camerana, Presidente del Mauto perché “come condiviso con l’associazione Città dei Motori, rete delle città del Made in Italy motoristico, Torino deve rimettere in moto le attività e le imprese culturali per sostenere la ripresa economica del territorio e attirare i flussi dall’estero in autunno e nel 2021”.

Per Mariella Mengozzi, direttore del Mauto è importante “dare il più caloroso benvenuto ai nostri visitatori e tornare a vivere le nostre passioni in totale sicurezza. Tutto lo staff del museo è stato impegnato durante il lockdown per continuare a raccontare la storia meravigliosa dell’Automobile e dei suoi protagonisti. Ringrazio le istituzioni del territorio per l’importante lavoro di coordinamento svolto in questo periodo, nei momenti difficili il lavoro di squadra è determinante”.

Il MAUTO ha adottato tutte le norme anti Covid-19 di distanziamento sociale separando i varchi di entrata e di uscita per i visitatori che dovranno indossare la mascherina e a cui verrà misurata la temperatura prima dell’accesso. Inoltre il numero dei presenti in ogni sala sarà controllato per evitare assembramenti e lungo tutto il percorso espositivo unidirezionale sono stati installati i diffusori di gel igienizzante.

Tra le altre iniziative per garantire una visita in piena sicurezza, l’acquisto del biglietto online consigliato rispetto alla tradizionale biglietteria, le audioguide “adulti” e “kids” disponibili come app da scaricare  gratuitamente sugli smartphone inquadrando l’apposito QR code e tutte le informazioni per i visitatori ispirate al mondo della Formula 1 riprese sulle mascherine acquistabili nello store del museo.

Il museo Nazionale dell’Automobile aderisce all’iniziativa culturale della Città di Torino che vede le principali realtà museali riunite sotto l’hashtag #TorinoMuseiAperti e fino al termine dell’emergenza Coronavirus, la facciata del MAUTO resterà illuminata componendo un tricolore, tra i più grandi d’Italia.

 

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close