Al via da oggi 30 gennaio fino al 2 febbraio a Torino la 38° edizione di Automotoretrò, il grande salone torinese dedicato al motorismo storico e alla 11° edizione di Automotoracing, l’evento dedicato al mondo delle corse e delle prestazioni in pista.

Le due rassegne contano oltre 1.200 espositori e prevedono più di 70mila visitatori provenienti da tutta Europa, che al Lingotto Fiere potranno ammirare alcuni dei modelli auto più pregiati e originali dei marchi storici dell’automobilismo internazionale e celebrare i 90 anni della Lancia, i 100 anni della Fiat, i 50 anni di Lamborghini Miura e Alfa Romeo Duetto, i 70 anni di Land Rover e Citroën 2CV.

Per gli appassionati delle due ruote ci sarà modo di apprezzare motociclette d’epoca tra cui le italiane Ducati, Lambretta e Moto Guzzi oltre alle più recenti café racer, scrambler, moto da enduro e da corsa. Ampio spazio come sempre alla compravendita di vetture, di ricambi introvabili e accessori, al modellismo, all’editoria specializzata e al settore dell’automobilia con oggetti di ogni genere legati al collezionismo automotoristico.

All’Oval rinnovato con una pista di oltre 1km, si terranno le prove di velocità, drifting e derapate, le evoluzioni e le alte prestazioni di Automotoracing con auto da corsa, esibizioni di moto enduro e otto tra i più blasonati piloti di fama nazionale ed internazionale a bordo di vetture della classe R5 di ultima generazione e otto campionesse di rally su Peugeot 208 R2B che si sfideranno in una adrenalinica gara di velocità.

Numerosi gli stand con le ultime novità nel mondo delle due e quattro ruote e quelli con simulatori di guida o che ospitano incontri sui temi più attuali: dalla sicurezza stradale alla mobilità elettrica con test drive a bordo degli ultimi modelli delle più importanti case automobilistiche per una rassegna unica nel panorama degli appuntamenti internazionali del motorsport e sempre più incentrata sul tema della ecomobilità e del rispetto delle nuove rigorose normative sulle emissioni di anidride carbonica.

 

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close