Vincenzo Lancia fonda ufficialmente la casa automobilistica che porta il suo nome il 29 novembre 1906 insieme all’amico Claudio Fogolin. Sarà il conte Carlo Biscaretti di Ruffia, futuro fondatore del Museo dell’Automobile di Torino, a creare il mitico stemma contraddistinto da volante e bandiera. 
Il Club “Valsesia Lancia Story”, in collaborazione con il Comune di Fobello (VC)  per onorare la figura di Vincenzo Lancia, ha allestito una mostra permanente a lui intitolata in occasione del 113’ anniversario della fondazione dell’omonima casa automobilistica torinese. 
Nonostante una vita ricca di impegni e di successi – racconta la sindaca di Fobello Anna Baingiu – Vincenzo non restava mai lontano dal paese e appena gli era possibile, ritornava a Fobello a bordo delle sue auto che proprio su queste strade impervie di montagna amava collaudare. Passeggiando ancora oggi nel bosco di faggi della Montà, nei pressi della sua casa natale, il pensiero inevitabilmente va a quel ragazzo che qui è cresciuto e che con creatività, genialità, tenacia e meticolosità è riuscito a portare il nome ‘Lancia’ in tutto il mondo”.
La mostra si trova al secondo piano del palazzo G. Lancia che lo stesso Vincenzo fece costruire come edificio scolastico. L’esposizione comprende documenti, fotografie, giornali ed oggetti che ripercorrono la vita dell’illustre fobellese e della Lancia. Il percorso museale è suddiviso in quattro sale che portano i nomi delle altrettante famose Lancia: Astura, Augusta, Artena ed Aprilia. Egli riposa nel cimitero di Fobello ed è proprio qui che ogni anno, da ogni parte del mondo, giungono appassionati per onorare la figura di questo illustre personaggio, precursore di un nuovo modo di progettare e di vivere l’automobile”.
Il Direttore del MAUTO Museo Nazionale dell’Automobile di Torino Mariella Mengozzi ricorda storia, caratteristiche e modelli che hanno reso il marchio Lancia famoso in tutto il mondo – Video

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close