Sabato 21 settembre il comune di Arese (MI) ospiterà il 1° Raduno Motociclistico “Rock Biker Friends” una manifestazione che coinvolgerà gli appassionati delle moto e tutta la cittadinanza in grande giornata di festa con un obiettivo importante: la raccolta fondi a sostegno del progetto proposto dall’Associazione Maisha Marefu onlus per rendere fruibile il pozzo di Embailà, un piccolo villaggio in Eritrea, vitale per l’agricoltura e i suoi abitanti.

Proprio per questo motivo abbiamo deciso di concedere il nostro patrocinio all’iniziativa – spiega l’Assessore allo Sport e Tempo Libero e Presidente di Citta’ dei Motori Roberta Tellini – che coinvolgerà varie zone della città, con un ricco programma di eventi che prevede anche la possibilità di vedere da vicino la moto del “Dottore” Valentino Rossi, che gentilmente ha concesso di poterla esporre in questa giornata all’insegna della passione per le due ruote, del divertimento e soprattutto della solidarietà“.

La manifestazione aperta dalla parata di moto per le vie cittadine scortata dai Carabinieri e dalla Polizia Locale di Arese “nasce da un grande gioco di squadra che ha coinvolto anche i commercianti e le associazioni che non solo partecipano gratuitamente, ma danno il loro contributo per questo progetto – prosegue Tellini – ideato dal nostro concittadino Stefano Cappelletti con il quale abbiamo deciso di creare un appuntamento dove l’adventure rider Simone Zignoli,noto per il suo viaggio di un mese,dal Cile alla Bolivia,con un quindicenne con problemi di tossicodipendenza raccontato nel programma televisivo “Le iene” potesse illustrare ai nostri concittadini i suoi tanti viaggi in giro per il mondo molti dei quali legati proprio a progetti benefici”.

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close