A luglio sarà ufficiale, ma a Monza l’annuncio da parte di ACI Italia sull’accordo raggiunto con Liberty Media per il rinnovo contrattuale del GP di Formula 1 fino al 2024 e’ stato già accolto con grande soddisfazione dal Sindaco Dario Allevi. “Un grande risultato, atteso da tutto il territorio, grazie a un intenso lavoro di squadra che, sotto la regia del Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani, ha visto tutti i livelli istituzionali, dal governo alla Regione Lombardia al Comune e al Consorzio, la compattezza per raggiungere un obiettivo condiviso. Spesso il nostro Paese è criticato per l’incapacità di fare sistema, ma in questo caso è avvenuto l’esatto contrario: solo insieme si vince, non c’è dubbio”.

In attesa della firma definitiva, il consiglio generale dell’ACI ha dato mandato per proseguire la negoziazione su tutti gli aspetti tecnici e commerciali relativi alla partnership al Presidente Sticchi Damianiche voglio ringraziare ha spiegato Alleviper aver voluto, ancora una volta, investire su Monza, sul nostro brand, sulle nostre capacità di innovare. Uscire dalla navigazione a vista imposta dai rinnovi di breve durata ci permetterà di programmare finalmente un piano di investimenti sull’autodromo a medio-lungo termine, soprattutto in preparazione della ‘Special Edition’ del Gran Premio prevista per il 2022, quando il circuito di Monza festeggerà i suoi primi 100 anni di attività”.

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close