Sabato 29 dicembre, dalle 11 alle 12, nuovo appuntamento al Museo dell’Automobile di Torino con Asfalto e polvere di stelle la visita guidata alla scoperta delle automobili che sono state protagoniste del grande cinema.

L’iniziativa che proseguirà anche nel 2019 – ogni terzo sabato del mese – racconta la storia di due invenzioni quasi contemporanee come cinematografo e automobile con la seconda spesso protagonista di pellicole indimenticabili. Dalle gag del cinema muto delle origini alle più spettacolari e recenti produzioni hollywoodiane troviamo la mitica Bianchina del ragionier Fantozzi e la Citroen DS di Phantomas, l’Isotta Fraschini della divina Gloria Swanson e la Trabant di Goodbye Lenin, le auto lussuose degli anni Trenta del Grande Gatsby e i luoghi, sulla mappa di Torino, di The Italian Job.

Non mancano le incursioni nella fantascienza con la Ferrari 458 protagonista di Transformer 3, la Nirvana realizzata ad hoc per l’omonimo film di Gabriele Salvatores e la celebrazione del mondo delle corse in auto di film come Rush- 60 minuti di visita guidata in cui scoprirà queste star delle quattro ruote e molto altro, a partire da una breve introduzione sull’ allestimento, realizzato da Francois Confino, autore delle scenografie del Museo del Cinema.

Info http://www.museoauto.it/website/it/news/822

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close