Il 3 gennaio 2019 al Museo Ferrari di Maranello si inaugurerà una mostra speciale dedicata a Michael Schumacher, nel giorno in cui il pilota più vincente in assoluto nella storia del Cavallino Rampante compirà 50 anni.

Michael 50 realizzata in collaborazione con la Fondazione Keep Fighting della famiglia Schumacher, è stata definita “una celebrazione e un segno di gratitudine” verso l’asso tedesco, entrato nella leggenda dello sport automobilistico arrivando primo in 91 Gran Premi e la cui carriera in Ferrari durata undici stagioni, dal 1996 al 2006, ha portato Michael alla conquista di cinque titoli mondiali piloti consecutivi, dal 2000 al 2004 e sei titoli costruttori per la Scuderia.

Nelle sale del museo i visitatori potranno rivivere non solo le memorabili stagioni del sette volte campione del mondo ma potranno scoprire il fondamentale contributo che Schumacher ha dato allo sviluppo delle straordinarie vetture stradali nei suoi anni a Maranello, prima come pilota e successivamente come consulente. Un viaggio tra i momenti che hanno creato un mito oggi ancora più sentito da tifosi e appassionati di F1 dopo il grave incidente sciistico del 29 dicembre 2013.

La mostra sarà aperta tutti i giorni e la visita è compresa nel prezzo del biglietto del museo.

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close