Appuntamento sabato 13 ottobre presso il Museo storico Alfa Romeo di Arese dove sono attesi una cinquantina di equipaggi di età compresa tra i 18 ed i 40 anni, pronti a divertirsi e a conoscere più approfonditamente il mondo del motorismo grazie all’ASI Giovanishow organizzato dall’Automotoclub storico italiano.

In mattinata si svolgeranno prove libere in pista con i partecipanti divisi in slot da 12 macchine che resteranno in pista per un quarto d’ora. Nel pomeriggio è prevista la visita al museo che custodisce il patrimonio e racconta passato, presente e futuro di un marchio
straordinario come Alfa Romeo.

Per l’assessore e vice presidente Città dei motori Roberta Tellini sarà l’occasione “non solo per dare il benvenuto ai ragazzi che si avvicinano, grazie all’ASI, al mondo del motorismo storico ma per ricordare che Arese sta preparando per la prossima primavera un grande evento che coinvolgerà in particolare, tra le tante categorie, quella dei più giovani amanti delle due e quattro ruote”.

Dopo Arese la manifestazione si trasferirà nella sede dell’Editoriale Domus a Rozzano (MI) per una prova di regolarità e un breve incontro per la presentazione della nuova rivista Youngtimer dedicata ai giovani e alle loro passioni motoristiche.  Gran finale al Garage Italia di Milano dove saranno esposte due vetture della collezione ASI e Carlo Cracco ha ideato un menù speciale per tutti i presenti.

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close