Domenica 1 luglio a Pratola Serra (Av) è in programma la III edizione del raduno d’auto e moto d’epoca “Lungo l’Appia dei traini“, evento patrocinato dall’Amministrazione comunale di Pratola Serra e dall’Associazione Nazionale Città dei Motori. Una manifestazione che per il Sindaco Emanuele Aufieroracchiude l’interesse e la passione per i veicoli d’epoca e che, giunta al terzo anno, sta avendo risonanza a livello nazionale con collezionisti e diversi club mobilitati per l’occasione“.
Tutti gli iscritti, a bordo di auto e moto immatricolati prima del 2 luglio 1987 con una carovana che dal corso principale del comune irpino attraverserà i comuni limitrofi fino alla tappa finale al castello di San Barbato, rinnoveranno l’antico soggiornare dei trainieri a Pratola Serra, luogo mediano e strategico anche per i cavalli, per affrontare il tragitto commerciale Napoli-Foggia tracciato dalla via Appia.
Un raduno molto atteso nella Valle del Sabato volto a sottolineare l’evoluzione della forza motrice “grazie all’impegno dello staff organizzativo che – prosegue Aufiero – permette di riconfermare il successo della manifestazione ed è occasione per ricordare la nostra storia e la nostra tradizione attraverso i motori“.
MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close