Tre gare in pista nei circuiti di Monza, di Varano, del Mugello a Scarperia San Piero e una prova spettacolo nell’autodromo di Modena. Sono quattro le città dei motori coinvolte nella Modena Cento Ore, la gara internazionale per auto storiche “che si è ormai stabilmente affermata come una delle più importanti gare nel mondo e come un punto di ritrovo dei grandi nomi del settorecome affermato da Luigi Orlandini, presidente della Scuderia Tricolore e fondatore di Canossa Events, che organizzano l’unica gara in Italia in cui i piloti devono sfidarsi sia in pista, con partenza in griglia, che in prove speciali su strada.

Una combinazione vincente di auto d’epoca e di gentlemen drivers che arrivano da 18 paesi in tutto il mondo tra cui Brasile, Hong Kong e Nuova Zelanda, che partiranno il 6 giugno dall’autodromo di Monza Eni Circuit arrivando a Salsomaggiore Terme. La seconda tappa, il 7 giugno, partirà dall’autodromo di Varano, per attraversare le strade dell’Emilia e della Toscana fino a Forte dei Marmi in Versilia. L’8 giugno la terza tappa partirà dall’Autodromo Internazionale del Mugello a Scarperia San Piero per le prove su strada chiusa sino a Firenze. Il 9 giugno tappa finale dalla Toscana a Modena, cuore della ‘Motor Valley’ dove le auto faranno una prova spettacolo in autodromo e giungeranno in Piazza Grande, al cospetto della Ghirlandina, per l’arrivo finale e la premiazione.

Per l’edizione 2018 della Modena Cento Ore 110 macchine di cui 79 nella gara di velocità e 31 nella sezione regolarità con 19 case automobilistiche, Ferrari e Porsche in testa con vetture rare e modelli interessanti così come le due barchette Maserati 250S. Da segnalare la sezione velocità riservata alle auto prodotte entro il 1965, le 10 vetture nella classe speciale 50s sports cars riservata a vetture da corsa degli anni 50 con freni a tamburo e la presenza di due equipaggi interamente femminili nella sezione Competition.

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close