Sabato 7 aprile al Museo di Volandia, negli spazi espositivi degli storici edifici delle ex Officine Caproni nei pressi dell’aeroporto di Malpensa, l’Automotoclub Storico Italiano presenterà la Collezione Asi Bertone acquisita a settembre del 2015.

Sarà possibile ammirare 76 vetture, una moto ed una bicicletta del designer torinese Nuccio Bertone che per il Presidente dell’ASI Maurizio Speziali rappresentano “un patrimonio di indubbio valore del motorismo storico. Bertone con le sue opere ha firmato significativi momenti di storia automobilistica italiana, indelebili nel tempo che l’Asi ha il dovere di salvaguardare, tutelare e valorizzare. Finalmente tutti avranno la possibilità di ammirare, apprezzare queste opere a quattro ruote che nel tempo hanno stupito tutto il mondo”.

A spiccare fra i modelli esposti a Volandia la Lamborghini Miura S del 1967, una delle auto più belle di sempre, l’Alfa Romeo Giulia SS del 1963 e la Lancia Stratos HF, protagonista di straordinari successi sportivi. Si potranno ammirare anche prototipi come la BMW Birusa, la Porsche Karisma, la Ferrari 308 GT4 Rainbow, l’Aston Martin Rapid Jet e le due Jaguar PU99.

La Collezione Asi Bertone – ribadisce Speziali – è un importante e significativo esempio dello spirito Asi,che rappresenta, promuove e tutela gli interessi generali della locomozione e motorizzazione storica in Italia, valorizzandone l’importanza culturale, storica e sociale”. Nella giornata di inaugurazione si svolgerà il Convegno intitolato Motori di Cultura e verrà presentata la guida La Strada dei Musei “un prezioso vademecum che illustra tutti i musei presenti sul territorio nazionale dedicati al motorismo”.

Per informazioni http://volandia.it/volandia-la-presentazione-della-collezione-asi-bertone/

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close