A 120 anni dalla sua nascita, il Museo storico Alfa Romeo di Arese dedica tre giorni (fino a domenica 4 marzo) all’esordio automobilistico di Enzo Ferrari con la Casa del Biscione.

Un’occasione unica, grazie a perle d’archivio del Centro Documentazione come il contratto di assunzione di Ferrari in Alfa Romeo, documento inedito da cui parte un viaggio di approfondimento del periodo alfista del Drake, da pilota a fondatore delle Scuderie Ferrari che diventeranno il reparto corse dell’Alfa Romeo. Periodo che sarà anche al centro della conferenza (sabato 4 alle 17,30) di Luca Dal Monte,giornalista e autore di vari libri sull’automobilismo tra cui “Ferrari Rex. Biografia di un grande italiano del Novecento”.

Per tutto il weekend la visita al percorso espositivo sarà gratuita (inclusa nel biglietto d’ingresso) ma domenica mattina si trasformerà in un percorso esplorativo che darà il via a una successiva caccia al tesoro incentrata su fatti e macchine entrate nella storia, con immagini, documenti e personaggi come Enzo Ferrari capaci di portare l’eccellenza motoristica italiana nella leggenda.

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close