Il Gran Premio d’Italia dal 31 agosto al 2 settembre rimane l’evento sportivo più importante della stagione motoristica del Monza Eni Circuit ma il calendario 2018 è per l’Assessore allo sport del comune e rappresentante di CDM Andrea Arbizzoni “l’ennesima importante dimostrazione del valore per la città del nostro fiore all’occhiello: l’autodromo, con il parco e Villa Reale, diventa sempre più polo di attrazione per eventi nazionali e internazionali di sport, motori e musica”.

Tra gli altri appuntamenti in calendario Arbizzoni tiene a sottolineare “la conferma del ritorno di una consuetudine scomparsa come quella del gran finale del Monza Rally Show (29 novembre-2 dicembre) con piloti di tutte le categorie impegnati nella tradizionale gara su pista e la presenza di Valentino Rossi dopo il trionfo dell’anno scorso. Per gli appassionati di auto storiche la rievocazione della Coppa Milano-Sanremo (22 marzo) e la tappa monzese (19 giugno) della prestigiosa Mille Miglia”.

Tra gli appuntamenti pubblicati sul sito www.monzanet.it anche i weekend targati Aci e Peroni, il raduno motociclistico The Reunion, la 12H Cycling Marathon, la Monza21 Half Marathon e “tutti gli eventiricorda Arbizzoniche valorizzano il lavoro delle società sportive di Monza e Brianza come il Monza Sport Festival (9-10 giugno) e dove il circuito ospita le associazioni del mondo del volontariato per iniziative che promuovono lo sport paralimpico e la raccolta fondi per beneficenza”.

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close