La Scuderia Ferrari ha presentato, in diretta mondiale web da Maranello, la sua nuova vettura per il Mondiale di Formula 1 2018, la SF71H. Rosso dominante nella livrea della nuova monoposto con inserti grigi e il bianco solo sulla pinna del cofano motore, dove spicca il tricolore italiano. Tra le novità, oltre all’Halo, un passo più lungo rispetto all’ anno scorso e un’aerodinamica curatissima in ogni singolo dettaglio.

Per il Sindaco di Maranello Massimiliano Morini presidente di Città dei Motori “è stata una giornata straordinaria. Non possiamo non sposare le parole del team principal Maurizio Arrivabene sull’orgoglio italiano che si rinnova ogni volta che una nuova vettura del Cavallino Rampante si mostra al mondo. E – proprio come ha detto Arrivabene – Ferrari non è una squadra di Formula 1, Ferrari è la Formula 1. E per questo è ancora più significativo che la nuova SF71H sia stata svelata insieme ai tifosi, che hanno fatto da cornice ad un evento emozionante, diventandone veri protagonisti. E a rendere il tutto ancora più bello è stato l’incontro tra i due piloti e centinaia di tifosi all’Auditorium Enzo Ferrari, nel cuore di Maranello: un evento senza precedenti, una prima volta indimenticabile, che ha portato il centro della nostra città ad essere ancora una volta il cuore pulsante della passione rossa”.

Per la nuova Ferrari SF71H ora è tempo di test su pista da lunedì 26 febbraio. Poi la sfida alla Mercedes per il titolo mondiale per la stagione 2018 di F1 che inizierà il 25 marzo in Australia.Il Gp d’Italia a Monza si terrà il 2 settembre.

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close