Si è svolta il 2 febbraio a Roma l’Assemblea dei soci di Città dei Motori, l’associazione che riunisce, sotto l’egida dell’ANCI, i comuni del Made in Italy motoristico.

Riconfermato alla Presidenza il sindaco di Maranello Massimiliano Morini, che sarà alla guida della rete di Città dei motori per i tre anni della prossima legislatura. L’assemblea, su proposta del Direttivo, ha riconfermato alla unanimità il segretario generale Danilo Moriero. Tra le novità l’elezione di Roberta Tellini,assessore di Arese alla carica di Vice Presidente e l’entrata nel direttivo di Castelfranco Emilia, Nicolosi, Pratola Serra assieme a Pontedera e Mandello del Lario, patrie rispettivamente della Vespa e della Moto Guzzi.

Tra i punti centrali del programma di Morini, il consolidamento del progetto sviluppato con il Mibact nel biennio 2016-2017, la progettazione di un parco tematico nazionale dei motori e la creazione di una rete di rapporti istituzionali a livello nazionale ed europeo.

Di seguito alcuni scatti dell’assemblea dei soci

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close