Aste Bolaffi ha annunciato che la prossima prestigiosa asta di auto e moto da collezione si terrà il 23 maggio 2018 nella location del circuito La Pista di Lainate (MI), là dove c’era l’Alfa Romeo di Arese. Il tracciato tornato alle origini grazie al nuovo progetto firmato dall’architetto Michele De Lucchi è oggi sede del Centro di Guida Sicura, gestito da ACI Vallelunga e oltre all’esposizione statica dei modelli a quattro e due ruote messi all’asta, è previsto lo spettacolo di alcune vetture che gireranno sul circuito che riprende il layout originario del percorso di collaudo dell’Alfa Romeo, tra i simboli dell’ex stabilimento.

Il Centro di Guida Sicura Aci-Sara di Lainate rappresenta il massimo dell’avanguardia per la formazione di conducenti di moto, auto, furgoni e mezzi pesanti. L’impianto è composto da quattro aree nelle quali è possibile riprodurre, grazie ai materiali e alle tecnologie più evolute, tutte le situazioni di pericolo come l’aquaplaning, la guida in condizioni di scarsa aderenza, la gestione del sottosterzo e del sovrasterzo. La simulazione dei pericoli va dalla bassa aderenza all’asfalto ai muri d’acqua che simulano ostacoli improvvisi, dalle piastre per indurre l’improvvisa sbandata dei veicoli ai dispositivi per la simulazione della scarsa visibilità. I corsi si rivolgono a tutti i guidatori, con particolare attenzione ai neo-patentati e a tutti coloro che utilizzano quotidianamente i veicoli per gli spostamenti di lavoro e guidatori professionali. La Pista è lunga circa 1,5 km con una carreggiata di larghezza costante di 9 metri e può essere percorsa in senso sia orario che antiorario, a seconda delle esigenze dinamiche e delle caratteristiche del mezzo, l’ideale anche per attività di ricerca, sviluppo e collaudo delle aziende del settore Automotive.

 

MM