Sono 219 i piloti iscritti alla 56° edizione della Coppa Paolino Teodori che si disputerà nel weekend dal 23 al 25 giugno sui mitici tornanti che da Colle San Marco conducono fino a San Giacomo.

La storica cronoscalata ascolana,valevole per International Hill Climb Cup,Campionato Italiano della Montagna,Trofeo Italiano della Montagna, vedrà al via tutti i più titolati fuoriclasse italiani e anche una gara tra auto storiche. Si attendono oltre 10 mila spettatori posizionati lungo tutto il percorso della manifestazione sportiva che è stata presentata ufficialmente nella sala consiliare dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo.

Malgrado le difficoltà emerse per i recenti eventi sismici “lo staff organizzatore ha fatto un grande lavoro” ha sottolineato Massimiliano Brugni, assessore comunale allo sport “per continuare a far crescere la Coppa Teodori. La nostra amministrazione sarà sempre al suo fianco per una gara che oltre a portare tanto dal punto di vista sportivo, dà molto all’immagine del territorio. Con tutte le difficoltà di questo ultimo anno, sono orgoglioso di questa continuità.”

Elio Galanti, presidente dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo si è detto “soddisfatto per il successo di iscritti per una gara espressione del territorio che promuove una zona bellissima. Ringraziamo il Comune di Ascoli Piceno per il supporto che ci assicura sempre, tutti coloro che credono nel nostro lavoro e tutti i volontari che sono parte essenziale della manifestazione.”

Per informazioni www.gsacascoli.org

 

MM

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close