Da 16 anni propone un binomio tutto emiliano. Anche quest’anno la manifestazione “Motori & Sapori”, organizzata dall’associazione “La San Nicola” con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale,non tradisce le attese e riporta in piazza, a Castelfranco Emilia (MO) – il 23, 25 e 26 marzo – i più bei motori d’Italia e la migliore gastronomia,a partire da quella del Tortellino tradizionale.

Si parte giovedì 23 con l’incontro che vedrà protagonista il dott. Claudio Marcello Costa, fondatore della famosa clinica mobile che segue ogni gara del Motomondiale a cui sarà consegnato un riconoscimento della Città. Sabato e domenica, portici e piazze di Castelfranco Emilia ospiteranno la 12° edizione di “1000 e 1 Fiore”,con tanti espositori che trasformeranno il centro storico in un caleidoscopico giardino fiorito mentre in Piazza Garibaldi saranno presenti le eccellenze gastronomiche del territorio.

Per i motori, domenica si svolgerà il 16° autoraduno delle mitiche Supercar costruite tra Modena e Bologna, ci sarà un’esposizione di Fiat 500 e soprattutto quella che vede presenti i tre prestigiosi musei privati modenesi: Panini, Righini e Stanguellini con eccezionali modelli d’epoca di auto e moto da corsa.

È importante trovare spazi e tempi per iniziative di aggregazione che richiamano persone e famiglie non solo castelfranchesi – dichiarano Stefano Reggianini e Giovanni Gargano, rispettivamente Sindaco e Assessore al Commercio del Comune socio di “Città dei Motori” – e siamo certi che il nostro centro storico e le eccellenze del nostro territorio, avranno modo di farsi apprezzare dal pubblico nel contesto di due manifestazioni che hanno sempre avuto un grande successo partecipativo. Per questo, desideriamo ringraziare le associazioni che promuovono queste importanti iniziative nella nostra città”.