“Tutte le istituzioni, dal comune alla regione Lombardia, fino al parlamento, si sono impegnate per creare le condizioni che ci fanno sperare concretamente nella permanenza del Gran Premio Nazionale di Formula Uno a Monza e questo ci riempie di soddisfazione”. Lo afferma il sindaco del comune brianzolo Roberto Scanagatti, in previsione dell’incontro di fine mese a Londra tra il presidente di Aci Angelo Sticchi Damiani e il patron del Gp Bernie Ecclestone, per decidere il rinnovo del contratto con l’Autodromo italiano in scadenza proprio quest’anno. “Siamo lieti che il parlamento abbia considerato l’urgenza e il peso della questione, consentendo ad Aci Italia l’utilizzo delle risorse del Pubblico Registro Automobilistico”.  “La permanenza del Gp a Monza fino al 2023 – ricorda il sindaco -rappresenta un’incredibile risorsa per l’Italia intera non solo per il nostro territorio, in quanto sintesi perfetta tra storia, valori culturali e sportivi, ricchezza economica e attrazione turistica”.

Chiara Ingrosso

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close