Torino si farà Salone a cielo aperto e le strade  della città faranno da passerella alle automobili che si sono distinte per vittorie, successi e impegno in Formula 1, Rally, GT- Series e Sport Prototipi. Si chiamerà “Parco Valentino, Salone e Gran Premio” e si terrà dal 11 al 14 giugno nella città della Mole, quest’anno Capitale europea dello sport.

Un Salone all’aperto non si ricordava ormai dai primi del Novecento e il nome Parco Valentino ricorda l’omonimo parco, teatro tra il 1935 e il 1955 delle sfide di Formula A tra Nuvolari, Ascari e Villoresi, ai quali sono stati dedicati i tre accessi all’evento.

Il Comitato organizzatore punta alla presenza di 30 marchi tra cui Fca, Volkswagen, Porsche e McLaren, per un totale di cento vetture in esposizione. Il presidente, Andrea Levy, ha ricevuto i complimenti del numero uno dell’Aci, Angelo Sticchi Damiani, per aver ideato un format che unisce unito l’evento espositivo e quello sportivo.

“Il Gran Premio, per ora, consiste in una sfilata di tributi che apriremo con la Lancia D50 guidata da Ascari” ha dichiarato Levy. Ma per il futuro, gli organizzatori non escludono di trasformare l’iniziativa in una vera e propria competizione.

Al Parco Valentino parteciperanno anche molti appassionati che sfileranno con le loro auto d’epoca.

Per maggiori informazioni sul programma www.parcovalentino.com

Chiara Ingrosso

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close